Pietra ammare 2020

PIETRA ammare Trekking 2020 è una proposta di cammino che si svolgerà dal 2 al 5 Luglio 2020, ma sarà possibile partecipare anche solo ad una o alcune delle tappe previste.

La partenza è prevista dalla Pietra di Bismantova – Castelnovo Monti (RE) arriverà in 4 tappe in Toscana a Marina di Carrara (MS). Attraverseremo la catena dell’Appennino, per bagnarci i piedi nel Mar Tirreno. Un itinerario tra Europa e Mediterraneo, che attraversa l’area della Riserva MAB Unesco.

Data la particolare situazione sanitaria è necessario durante il trekking mantenere le dovute distanze sociali ed utilizzare i dispositivi di protezione in caso di mancanza di spazio necessario.

E’ anche indispensabile portare, asciugamano, federa, sacco a pelo o sacco letto e ciabatte personali.

E’ necessario portare con sè anche un Documento di ricoscimento.

PROGRAMMA

Prima tappa – 2 Luglio 2020

La prima tappa partirà dal Pietra di Bismantova, alle ore 8.00. Dalle 7.30 sarà possibile, presso la Foresteria San Benedetto, regolarizzare l’iscrizione e fare colazione. Per il sentiero SSP scenderemo al Fiume Secchia, presso i gessi triassici, e da qui per il sentiero 621c saliremo al paese di Sologno.
Successivamente per segnavia 621 arriveremo a Cerrè Sologno per il pranzo. Nel pomeriggio riprendendo il sentiero SSP passeremo a Montecagno e Casalino, e da qui raggiungeremo il Rifugio dell’Aquila a Ligonchio dove ceneremo e passeremo la notte.

Distanza: 28 Km
Dislivello: 1000 m D+

Seconda tappa – 3 Luglio 2020

Da Ligonchio per il sentiero 637 ci porteremo al Rifugio Rio RE e da qui al Monte Sillano. Per segnavia 00 andremo quindi al Passo di Pradarena dove pranzeremo.
Nel pomeriggio scenderemo al Passo di Cavorsella e, sempre seguendo il sentiero 00, passeremo per il Monte Ischia e Scalocchi fino al crocevia di Belfiore, da dove devieremo in direzione Monte Tondo entrando in Toscana. proseguiremo quindi in direzione Argegna dove ceneremo e pernotteremo al Camping Argegna.

Distanza: 23 Km
Dislivello: 1000 m D+

Terza tappa – 4 Luglio 2020

Da Argegna scenderemo alla Foce dei Carpinelli e per Monte Lupacino e Colle Belfiore arriveremo ad Agliano e Gramolazzo dove pranzeremo.
Da Gramolazzo seguendo il sentiero GT andremo in direzione Val Serenaia e, raggiunto i Rifugi Val Serenaia e Donegani per segnavia 180 raggiungeremo il Rifugio Orto di Donna alla Cava 27, dove ceneremo e pernotteremo.

Distanza: 20 Km
Dislivello: 1200 m D+

Quarta tappa – 5 Luglio 2020

Quest’ultima tappa ci farà attraversare una tra le aree più affascinanti e belle di tutte le Alpi Apuane. Per segnavia 186 attraverseremo al Finestra del Grondilice e da qui per ‘bella’ discesa raggiungeremo Foce di Rasori.
Seguendo i sentieri 173 e 38 passeremo per Foce di Navola prima, e Foce di Vinca poi. Da qui per Foce Luccica raggiungeremo Colonnata, dove pranzeremo.
L’ultima parte del trekking la percorreremo in E-Bike, passando per Carrara e quindi raggiungendo Marina di Carrara, dove ci tufferemo in acqua e dopo un aperitivo ceneremo al Bagno Morgana.
Il pullman ci riporterà quindi a Bismantova.

Distanza: 8 + 15 Km
Dislivello: 500 m D+

Per informazioni ed iscrizioni: 

Altri Passi
Fabrizio Silvetti
+39 3385478437
fabrizio.silvetti@altripassi.org

 

MODULO DI ISCRIZIONE

Untitled Document

CHIEDE

DI POTER ESSERE ISCRITTO ALL’INIZIATIVA “TREKKING - PIETRA Ammare“ CHE SI SVOLGERA nei giorni 2-3-4-5 LUGLIO 2020.

Il Trekking partirà Giovedì 2 Giugno 2020 alle ore 8.00 dalla Foresteria San Benedetto alla Pietra di Bismantova e in quattro giorni, attraversando gli Appennini e le Alpi Apuane arriverà al mare a Marina di Carrara.
Il Trekking sarà gestito e condotto dalle guide GAE dell’associazione Altri Passi in collaborazione con REGGIO GAS.
Il Trekking, pur non essendo impegnativo a livello tecnico, richiede un ottimo allenamento e capacità di adattamento.
Nell'edizione 2020 il trekking PIETRAmmare, per problemi organizzativi relativi alla attuale situazione sanitaria, prevede una sola formula di pernottamento in strutture che garantiscono tutte le necessarie attuazioni in materia Covid.

Nell’organizzazione sono compresi per i quattro giorni:
- tutti i pasti ( pranzo, cena, colazione )
- i pernottamenti
- il servizio Guida
- il servizio trasporto bagagli
- il rientro in Pulmann da Marina di Carrara al luogo di partenza.


In ottemperanza alla disposizioni vigenti durante il trekking sara necessario:
  • - Utilizzare i Dispositivi di Protezione Individuale previsti dal DPCM nei locali e nei luoghi di maggiore affollamento
  • - Il mantenimento di una Distanza interpersonale di almeno 1 metro
  • - Per il pernottamento nelle notti del Venerdì e del Sabato occorre avere con sè il proprio asciugamano, un paio di ciabatte, federa e sacco lenzuolo o sacco a pelo personali

 

Le strutture presso le quali pernotteremo sono:
- Riugio dell'Aquila - Ligonchio - www.ilrifugiodellaquila.com
- Camping Argegna - Giuncugnano - www.campingargegna.it
- Rifugio Orto di Donna - Val Serenaia - www.rifugioortodidonna.it

L'arrivo e la cena finale sono previsti al Bagno Morgana a Marina di Carrara - www.bagnomorgana.it
La cena è esclusa dai costi indicati.

E’ possibile partecipare a tutti i quattro giorni di trekking, a tre, a due o ad uno solo.

Dichiaro inoltre di essere in stato di buona salute e di non avere patologie e traumi particolari che possano riacutizzarsi con il trekking.

Mi impegno a versare una caparra di 50€ (da consegnare a Reggio Gas) ed a saldare la quota il primo giorno del trekking.

Il trekking si svolgerà con qualsiasi condizione "accettabile" di tempo; le decisioni in merito verranno prese dall'organizzazione entro il Martedì 30 Giugno 2020.
In caso di impossibilità per condizioni particolari il trekking verrà annullato e le caparre restituite.

 

Inviando il modulo si accettano le condizioni indicate e si riceverà una mail riepilogativa dell'iscrizione

 

Lascia un commento